Mail Art 5Sabato 16 Novembre 2019 è stata inaugurata la mostra di cartoline della pace, realizzate dagli alunni del nostro istituto nell’ambito del progetto Mail Art per la pace nel mondo:creatività quantistica come antidoto per la sopravvivenza umana... La Redazione

Il progetto è stato ideato e proposto da Roberto Denti che, fin dal 2010, ha fondato un primo gruppo di lavoro, il Quantum Art Group Italia e nel 2017 lo ha trasformato nel Movimento Arte Quantistica che riunisce diversi scienziati di fama internazionale che credono nella possibilità di trovare connessioni nuove e inaspettate tra la scienza e l’arte. Il progetto è stato premiato nel 2011 dal governo italiano “Italia degli Innovatori” come eccellenza italiana nel campo dell’arte e della comunicazione. La filosofia di arte e scienza quantistica per un rinnovamento culturale economico e sociale è stata diffusa con manifestazioni organizzate in molti paesi del mondo: Cina, Russia, solo per citarni alcuni. È all’interno della filosofia di arte quantistica del gruppo che si inserisce lo specifico progetto di Mail Art, ossia l’arte postale, un movimento artistico popolare incentrato sull’invio di cartoline di piccole dimensioni sviluppato fin dagli anni ’50 e ’60 e che ha da allora avuto una risonanza globale che continua ancora oggi. La nostra scuola ha aderito con entusiasmo al progetto, coinvolgendo le classi di scuola Primaria e di scuola Secondaria; gli alunni, dai 6 ai 13 anni, nel mese di Ottobre hanno realizzato cartoline con simboli di pace e messaggi di solidarietà. Contemporaneamente alunni di numerose scuole dell’Argentina, del Messico, della Colombia e dell’Egitto, aderenti anch’esse al progetto, hanno realizzato cartoline con altrettanti messaggi di pace e di speranza. I referenti delle scuole hanno poi spedito via mail  le scansioni delle cartoline realizzate, insieme a foto e video dei ragazzi al lavoro, a tutte le altre scuole aderenti al progetto, realizzando un interscambio culturale e artistico davvero entusiasmante. I nostri alunni hanno messo impegno e gioia nell’esprimere i sentimenti che ancora ci rendono umani: la solidarietà, la tolleranza, il rispetto per gli altri, la speranza in un futuro di pace, la gioia di sentirci tutti uguali, cittadini di un mondo senza barriere ma con mani che si tendono le une verso le altre nell’arcobaleno di colori che è da sempre il più famoso simbolo di pace nel mondo. La Redazione

 
 Mail Art 1 Mail Art 2
 
 Mail Art 3  Mail Art 4
 Mail Art 6  Mail Art 7
Mail Art 8  Mail Art 9
Mail Art 10  Mail Art 11
Mail Art 12  Mail Art 13
torna all'inizio del contenuto
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok