Termine presentazione istanze MAD 31/08/2020

20200910 084135Si riparte! Il 10 Settembre per gli alunni e i docenti dell’I.C. “A. Narbone” sono riprese le lezioni sospese dal 5 Marzo per evitare il diffondersi della pandemia causata dal Coronavirus. Quest’anno, più degli altri anni, è necessaria la collaborazione di tutti, in particolare delle famiglie... La Redazione

Il dirigente Prof. Francesco Pignataro, il responsabile della sicurezza Prof. Barletta, lo staff, il personale ATA, hanno lavorato instancabilmente in questi mesi per rendere possibile la riapertura della scuola in sicurezza. Nei giorni scorsi, il personale docente e non docente si è sottoposto, su base volontaria, all’effettuazione dei test seriologici per la ricerca degli anticorpi al Covid-19. Sono stati pensati percorsi di entrata e uscita differenti per evitare assembramenti e orari d’ingresso e d’uscita scaglionati. I genitori non potranno entrare a scuola né sostare nel cortile. Anche gli alunni, non appena giunti a scuola, non sosteranno nei cortili ma si recheranno in maniera ordinata e distanziata nelle proprie classi, dove troveranno i propri insegnanti, prenderanno posto nel proprio banco singolo, collocato a distanza di sicurezza dagli altri, e al suono della campana inizieranno le lezioni. Sarà necessario sempre indossare la mascherina per entrare a scuola e igienizzare spesso le mani. Nei corridoi, nelle altre zone di passaggio e in tutti gli spazi comuni a rischio assembramento occorrerà sempre indossare la mascherina. Le famiglie saranno chiamate a condividere il “Patto di corresponsabilità” e vigilare, ancor di più, sulla salute dei propri figli. In particolare, ogni mattina prima di recarsi a scuola, dovranno misurare la temperatura al proprio figlio; qualora risulti superiore a 37,5° l’alunno non potrà recarsi a scuola. Se un alunno dovesse avere un rialzo febbrile durante le lezioni, la scuola avrà cura di avvisare tempestivamente la famiglia che verrà a prelevare il/la figlio/a e contatterà subito il proprio pediatra. La scuola riapre, dunque, per garantire a tutti gli alunni il diritto all’istruzione nel rispetto delle norme di sicurezza e tutela della salute.Sono stati apportati dei cambiamenti anche nella "fisionomia" di alcuni plessi: le sezioni della Scuola dell'Infanzia di Via Taranto si sono spostate al plesso Ex Padri Crociferi e la sezione D della Scuola Secondaria di Primo Grado si è trasferita al plesso Acquanuova per "alleggerire" la struttura organizzativa. La riapertura delle scuole, mai come quest'anno, ha il valore e il significato di una ripartenza per l’intera società, la ripresa di un Paese intero. La Redazione

 
 
 Riapertura scuola Riapertura scuola 1
 
 Riapertura scuola 5  Riapeertura scuola 2
Riapertura scuola 7  Riapertura scuola 3
Riapertura scuola 8  Riapertura scuola 11
Riapertura scuola 4  Riapertura scuola 6
Riapertura scuola 10  Riapertura scuola 9
torna all'inizio del contenuto
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.